353327.jpg

I NOSTRI VALORI

Ascoltare mondi nascosti

PASSIONE

L’amore per la natura, per la cultura dei popoli, per il respiro delle cose ci ha sempre animato e ci conduce a cercare sempre nuovi angoli nascosti, a conoscere e ascoltare i più piccoli segni e le storie che raccontano.

EMOZIONE

Ci immergiamo nel paesaggio, usando tutti e cinque i sensi. Ci emozioniamo per un tramonto o per uno sguardo, per un profumo o per un sapore, per la morbidezza del muschio su una pietra, per il cinguettio di un uccello, e ancora di più per il silenzio.

TRASPARENZA

Il nostro è un lavoro basato sulla fiducia e la base di ogni fiducia è la trasparenza. Ogni fase del progetto, ogni voce di costo, ogni suggerimento è all'insegna di una trasparenza totale per regalare ai viaggiatori le emozioni migliori e più autentiche.

BIODIVERSITA'

Nessuna bellezza o segreto si disvela a chi non è in armonia con la natura. Noi abbiamo deciso di proteggerla e prendercene cura ed ogni nostro gesto è volto in questa direzione; ogni esperienza che vivrete con noi sarà all'insegna del rispetto.

ASCOLTO

Ascoltare forse è il cuore di ogni gesto. Stare attenti ai dettagli, rispettare le voci di ogni creatura, arrivare a cogliere i segnali più lievi del mondo, saperne cogliere la bellezza, percepire i desideri di ogni viaggiatore per creare esperienze uniche.

 

IL NOSTRO TEAM

 

MICHELE

Viaggiatore da sempre, alla scoperta di popoli, terre, storie e natura. Ho visitato più di 100 paesi testando materiali e prodotti tecnici del mondo outdoor ed esplorando luoghi e culture alla ricerca di idee e nuovi linguaggi per aziende del settore.

Ho dormito nelle foreste di tutto il mondo, nuotato nelle acque più diverse, trascorso gran parte della mia vita in mezzo alla natura, studiando e continuando a studiare per provare ad ascoltarne i sussurri, a comprenderne i linguaggi, a farmi ispirare e sorprendere dai piccoli miracoli e magie che avvengono in ogni istante.

Sono guida escursionistica, esperto di Survival e amo l'acqua in ogni sua forma.

 

LISA Cigolini

"Guarda a tutt’occhi. Guarda" diceva Jules Verne.

È questo il mio mantra, osservare dietro il più piccolo fiore o oltre il più lontano orizzonte. Mi occupo da sempre di comunicazione e grafica. Con l’immaginazione ho percorso strade e idee convinta che l’arte più sublime sia imparare a guardare. Amo i dettagli, le virgole e penso sempre a come migliorare ogni progetto che curo con dedizione. Appassionata di macrofotografia ed entomologia ho imparato a guardare il mondo con occhi diversi. Viaggiare per me è allenare lo sguardo, liberarlo, avere occhi nuovi.

E allora tutto sembra ancora possibile.

 

GUIDO Cozzi

Fotografo dal 1987. Per fare le fotografie che volevo fare, ho percorso milioni di chilometri in cinque continenti, dormito in duemila posti diversi, vivendo duemila diversi mattini. Le immagini sono idee visive per far balenare un lampo negli occhi e nella mente di chi le guarda, generando nuove idee. Per l’editoria specializzata ho realizzato centinaia di servizi fotografici di carattere geografico, etnografico e turistico. Ho fondato Atlantide Phototravel, agenzia specializzata nel reportage di viaggio e Tethys Gallery, piccola e dinamica galleria fiorentina. Oggi alterno campagne fotografiche per i grandi archivi internazionali alla produzione di libri fotografici e servizi per il settore Corporate.

 
 

GIUSEPPE

Nato ingegnere cresciuto viaggiatore, con lo sguardo sempre rivolto all’escursionismo.

Socio CAI da 25 anni ho acquisito tutte le tecniche fondamentali dell’escursionismo e dell'alpinismo partecipando a numerosi corsi di specializzazione e divenire Guida ambientale.

La curiosità mi ha portato ad esplorare anche il mondo dell’enogastronomia con corsi di sommelier, cibi naturali e cucina. Socio Slow Food da 20 anni. 

Cammini, incontri, esperienze, sensazioni tutto vissuto con l'intensa lentezza che permette di cogliere l'essenza più intima e nascosta del mondo nel quale siamo immersi.

 

CLAUDIA Tommasi

Innamorata della montagna e della sua magia, fin dai primi passi sono stata ammaliata da ogni suo movimento e da ogni energia che vi abita.

Ho praticato fin da bambina teatro e danza contemporanea alla ricerca del ritmo  e dalle forze che animano ogni essere della natura. Gestisco, con la mia famiglia, un B&B nel cuore delle Alpi Apuane di dove sono originaria. Convinta che la natura racchiuda in sé la più grande forma di arte, sono diventata Guida Escursionistica per viverla con la consapevolezza e la lentezza che serve. Vi aspettiamo per indimenticabili passi!

COLLABORATORI

 

MAURIZIO Papucci

Giornalista e fotografo professionista, ho viaggiato per il mondo come reporter fotografico pubblicando su periodici e per mostre personali. Sono Guida ambientale escursionistica e ho fatto parte del Corpo Nazionale Soccorso Alpino; Istruttore di alpinismo delle scuole del CAI ho potuto fotografare e conoscere gli angoli remoti delle più belle montagne d’Europa. Da anni dedico molto tempo a fotografare le Alpi Apuane, percorrendone sia le vie alpinistiche che i sentieri tradizionali e ancora oggi mi sorprendono e mi svelano nuovi volti; nel 2017 ho pubblicato Apuane, uno sguardo in bianco e nero su queste sublimi onde di pietra.

 

DAVID Domilici

“La voce è lo strumento più i importante, il corpo il migliore..... il resto è conseguenza”. 

Così diceva il grande maestro percussionista Nanà Vasconcelos.
Faccio musica dall’età di 7 anni, con l’umiltà e la bellezza di un eterno apprendista. La musica è la mia vita, la natura la mia ispirazione, con i materiali che ci offre dai quali ricavo strumenti ancestrali convenzionali e non, che compongono il “tappeto magico dei suoni”, la mia orchestra timbrica. Creare immagini attraverso i suoni, godere dell’incanto di essere trasportati altrove chiudendo gli occhi e ascoltando; così mi piace coinvolgere bambini e genitori per far “cantare” pietre, tronchi, sabbia, foglie, per immergersi insieme in un mondo di suoni per cogliere la voce intima di ogni cosa la natura offra.

ANNETTE Rübesamen

Sono diventata giornalista di viaggi perché mi piace esplorare il mondo e perché sono curiosa. E' meraviglioso poter partire verso nuovi orizzonti, ma ho imparato che per vedere qualcosa di nuovo non c’è sempre bisogno di viaggiare fino alle fine del mondo, basta girare l’angolo, cambiare regione, salire un borgo semideserto di montagna. L’importante è farlo con mente, cuore e occhi aperti. Saper guardare, ascoltare, annusare. E questo che sto facendo da più di 25 anni in Italia, la mia patria d’adozione che amo e che conosco molto meglio della mia Germania. Se dovessi rinascere? Farò la vignaiola. In Toscana.

MICHAEL Gaddini

Da anni svolgo una ricerca costante del paesaggio e della figura umana attraverso i miei lavori utilizzando l'arte digitale del videomaking per esprimermi e comunicare. Ho intrapreso degli studi sulla fotografia e sulla percezione visiva e su come analizzare e comprendere gli aspetti dietro l'arte fotografica. Ciò mi ha spinto a fotografare all'aperto in mezzo alla natura, utilizzando la luce naturale, con uno stile personale e spontaneo. Ho scoperto così una nuova vocazione, quella della Guida Naturalistica escursionista, un connubio perfetto tra il Location Shooting e il Divulgatore Ambientale.

 

JACOPO Santini

Dopo studi umanistici dal 1998 sono impegnato nel campo della fotografia archeologica presso la Soprintendenza Archeologica di Firenze. Attivo sin dalla metà degli anni '90 nel campo della fotografia documentaristica, inizio a pubblicare e ad esporre presso gallerie, festival ed istituzioni culturali in Italia, Europa e Stati Uniti. Dal 2004 insegno, oltre che per altri programmi universitari statunitensi, presso la SACI, Accademia d'Arte Statunitense a livello Universitario con sede a New York e Firenze, come docente di fotografia, co-direttore del programma biennale Master in fotografia e direttore del programma dedicato alla Biennale d'Arte e d'Architettura a Venezia. Dal 2018 insegno per la Leica Akademie di Firenze.

 

GABRIELE Caproni

La curiosità mi ha portato dovunque intorno a me, la fotografia è stata la chiave di molte serrature e il tramite con cui ho realizzato molti sogni, a cui va aggiunto il sudore della ricerca e dello studio, la tenacia e la voglia di mettersi in gioco. Pietra e uomo, un binomio indissolubile della storia  dell’umanità  sulla strada del progresso; il tutto è intorno a noi, basta sapere dove  cercare.    Autore di diversi libri fotografici,  la nuova attività di Guida Ambientale mi  ha permesso di fondere  la passione dei percorsi dell’uomo con quelli della  natura.

 

OUR ESSENCE

Ascoltare mondi nascosti

La descrizione di questa nostra splendida terra dovrebbe abbracciarla in tutte le sue dimensioni: i suoi spazi, le sue vicende, e le nostre esperienze. Ma i luoghi dove la storia si è sedimentata nei millenni, e dove la natura ha conservato i suoi segreti, non svelano facilmente il loro passato. Tuttavia lo contengono, come le linee delle mani.

I tagli dell’orizzonte, la disposizione delle pietre, le rovine di un tempio o i colori di un'onda sono tutti segni che noi seguiremo facendoci condurre in mondi lontani. Sulle orme di regine e di briganti, di cavalieri e di eremiti, incontreremo fiori inebrianti e alberi millenari: vi porteremo dentro la favola di paesaggi indimenticabili.